La Famiglia di Andrea

I miei genitori sono due persone vive!

Ma cosa avete capito... intendevo dire giovanili.

Con mio padre ho una differenza di etÓ di 29 anni e con mia madre di 22.
Mi sono sempre considerato fortunato ad avere due genitori giovani.

I miei genitori.

Potrei raccontarvi di tutte le volte che mio papÓ mi ha dato un consiglio o di quelle volte che mi ha sostenuto ed aiutato per risolvere dei problemi. Oppure potrei raccontarvi di mia mamma e di tutte le volte che mi Ŕ stata vicina nel momento del bisogno e che mi ha fatto sentire protetto ed amato.

Potrei ...ma non lo far˛!

Preferisco presentarveli con una cronistoria fotografica commentata per farvi capire che persone speciali e che coppia affiata siano.

Ho preso questa decisione perchŔ scrivere di loro sarebbe stato come tirare delle somme. Ma le somme si tirano alla fine dei conti ed io non ho nessuna intenzione di farlo... visto che i miei genitori sono due persone vive... e questo spero per molto molto molto tempo ancora.

Ovviamente, dato che si parla della mia famiglia vi presenter˛ anche mio fratello Fabio.

Prima di iniziare, un pensiero particolare va ai miei nonni, le persone che pi¨ mi mancheranno il giorno del mio matrimonio. Oramai sono circa 10 anni che li ho persi. Ma tutt'ora ho sempre una pregliera ed un pensiero per loro.

SPEGNETE LE LUCI ED I TELEFONI, INIZIA LO SPETTACOLO!!! »

Pensieri

"Amor ch'a nullo amato amar perdona, mi prese del costei piacer si forte, che, come vedi, ancor non m'abbandona."

Dante, Inferno, canto V, vv.28,50

Scrivici una e-mail


Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la Licenza Creative Commons