Luna di Miele

"Anche un lungo viaggio comincia con un passo"... noi abbiamo deciso di farne molti nel nostro viaggio di nozze.

Il nostro viaggio inizierà il 9 luglio... destinazione Città del Messico.

La prima settimana saremo in tour nel Chiapas e nello Yucatan, tra piramidi e iguane, in perfetta tenuta turistica: sandalo, zainetto, cappello alla pescatora e macchina fotografica al collo!

La seconda settimana invece ci troverete sdraiati sulla spiaggia di Akumal (nella riviera maya - mar dei caraibi).

Poi... prima di tornare a casa... shopping a New York a spendere gli ultimi cents rimasti.

Curiosità: L'espressione Luna di Miele deriva da una tradizione antichissima che risale a 4000 anni fa. In Babilonia, per un intero mese dopo il matrimonio, il padre della sposa forniva al genero tutto l’idromele che egli riusciva a bere. Essendo l’idromele una bevanda ricavata dal miele e dato che a quei tempi il calendario era basato sulle fasi lunari, quel periodo fu denominato mese di miele o “luna di miele”.

In epoca romana i novelli sposi mescevano vino e miele, per riprendere le forze dopo le prime, intense notti d’amore e perché si credeva che il miele favorisse la fertilità.

Pensieri

"Amor ch'a nullo amato amar perdona, mi prese del costei piacer si forte, che, come vedi, ancor non m'abbandona."

Dante, Inferno, canto V, vv.28,50

Scrivici una e-mail


Tutti i contenuti originali prodotti per questo sito sono da intendersi pubblicati sotto la Licenza Creative Commons